La Direttiva Servizi: quali problemi, quali benefici

n69549301722_2148

Il Centro Europeo Consumatori ha in programma, per il prossimo 30 Giugno a Roma, un workshop sulla Direttiva Servizi di prossima entrata in vigore in Italia, al fine di evidenziare problemi e benefici di questo importante testo adottato dall’UE. Si tratta infatti di una Direttiva, la direttiva Servizi 2006/123/CE del Parlamento europeo e del Consiglio – del 12 dicembre 2006 relativa ai servizi nel mercato interno, approvata dopo circa tre anni di iter dal primo progetto presentato. Rappresenta senza dubbio uno dei più importanti passi in avanti fatti dall’Unione Europea negli ultimi anni per realizzare un ambizioso obiettivo: dare un’effettiva valenza a una delle libertà fondamentali sancite nei Trattati dell’Unione, la libera circolazione dei servizi e la creazione di un effettivo “spazio senza frontiere”, precedentemente all’approvazione di tale testo fortemente limitato dalla presenza di barriere giuridiche ed amministrative proprie a ciascun singolo Stato membro.

La direttiva rientra nel quadro della “strategia di Lisbona” e la Commissione ha risposto all’invito del Consiglio europeo di elaborare una politica volta a sopprimere gli ostacoli alla libera circolazione dei servizi e alla libertà di stabilimento dei prestatori di servizi.

L’obiettivo è pertanto quello di eliminare gli ostacoli alla libera circolazione dei servizi e realizzare un mercato unico dei servizi capace di, come precisato dai deputati europei durante l’iter dei lavori, mantenere sempre “un equilibrio tra apertura dei mercati, servizi pubblici, nonché diritti sociali e del consumatore”.

Si tratta quindi da un lato di un segnale forte della volontà in Europa di favorire al massimo le misure utili e necessarie per creare crescita e occupazione in UE e, dall’altro, di orientarle però “in un’ottica sociale a tutto vantaggio dei cittadini”.

Il workshop in programma mira a fare il punto della situazione per capire, in concreto, quali saranno i vantaggi e quali gli svantaggi per l’utente più o meno accorto o informato, essendo indispensabile garantire la sicurezza di tutti e sotto tutti i profili.

Dove e quando:

Martedi 30 giugno 2009

 h. 15:00 – 18:00 presso l’Hotel Massimo D’Azeglio

 Via Cavour, 18 – Roma

Per maggiori informazioni:

Centro Europeo Consumatori Italia Via G.M. Lancisi, 31/A – 00161 ROMA Tel. +39 06 44238090; Fax +39 06 44118348 Email: info@ecc-netitalia.it; www.ecc-netitalia.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.