In Arena arrivano le lampade a basso consumo

Grazie ad un finanziamento della Regione del Veneto, il Comune di Verona potrà procedere alla graduale sostituzione delle lampade ad incandescenza che illuminano l’Arena con lampioni a maggiore efficienza energetica.

La riduzione attesa è del 75% rispetto agli attuali consumi necessari per l’illuminazione dell’anfiteatro romano. La somma finanziata per l’operazione è pari a 100mila euro. Somma disponibile per l’esercizio finanziario comunale 2013.

Assieme all’illuminazione pubblica a led – che lentamente sta interessando parchi pubblici e piste ciclabili della città – quello sopra citato è un provvedimento che va nella giusta direzione.

Certo, ancora molto rimane da fare, se pensiamo che, ad esempio, le Amministrazioni che hanno sostituito i lampioni con quelli a led hanno ottenuto un taglio anche delle spese di manutenzione. Il ciclo di vita del led è pari infatti a 15-20 anni.

Se è vero, inoltre, che l’impianto fotovoltaico, installato sul tetto dello Stadio Bentegodi, produce ogni anno il doppio del fabbisogno cittadino per l’illuminazione pubblica, si pensi all’enorme possibilità di ulteriori risparmi.

Il vero problema per contro è sempre quello degli investimenti. Ma si rammenti che le lampade installate sulla pubblica via in Italia hanno una potenza che va da 150 a 220 watt. Con una conseguenza ben precisa: la potenza sviluppata dai nostri lampioni, per superficie utilizzata, è quadrupla rispetto al Regno Unito. Per quanto tempo ancora potremo permettercelo?

Un pensiero su “In Arena arrivano le lampade a basso consumo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.