In Italia in autostrada ai 240 km/h si puo’

All’aeroporto di Francoforte ho incontrato un simpatico militare statunitense che rientrava in Italia dopo una breve visita a casa. Tra una parola e l’altra mi ha fatto vedere con orgoglio la sua nuova macchina acquistata da poco tramite i canali militari. La cosa che mi ha colpito del suo racconto e’ stata la menzione della velocità di prova sul passante di Mestre. Era così felice di aver fatto toccare al suo nuovo bolide i 240 km/h che non e’ resistito dal raccontarmelo. Ben conscio che il suo modo di guida italiano non gli avrebbe permesso di mantenere a lungo la patente nel suo Paese dove i controlli sono ferrei. E allora, dove ciò non accade, pigiamo sul pedale dell’impunita’!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...