Frodi alimentari: sempre piu’ casi nel 2009

chuletasForte aumento dei reati accertati dal corpo forestale nel settore della sicurezza agroalimentare. Nei primi otto mesi del 2009, sono stati 48, rispetto ai 18 dello stesso periodo del 2008, con un aumento del 166,7%. In netto aumento anche le persone denunciate che passano dalle 28 del 2008 alle 45 del 2009, con un +60,7%. Gli illeciti amministrativi, nello stesso periodo, sono stati 121 a fronte dei 112 dello scorso anno (+8%), mentre sono aumentati i controlli effettuati nel settore della sicurezza agroalimentare, passati dagli 870 del 2008 ai 1.129 del 2009 (+29,8%).L`attività di controllo interessa numerosi settori, come quello della zootecnia e delle carni, dei prodotti lattiero-caseari, dell`olio d`oliva, del vino, dello zucchero, del tabacco, degli animali vivi, dei prodotti di qualità certificata (Dop, Igp, Stg, agricoltura biologica), degli Ogm, dei pesticidi e dei contaminanti in genere. I primi nuclei di controllo del Corpo forestale, che celebra i suoi 187 anni di vita, nascono nel 1995 e attualmente sono 80 con un organico di circa 340 uomini.Tra le ultime operazioni, il sequestro nel salernitano, a settembre, di 30 tonnellate di dosi monouso destinate a mense scolastiche e ospedali: fette biscottate, brioches, marmellata, zucchero e biscotti alla panna, erano confezionate senza le autorizzazioni sanitarie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.