Class action, ulteriore rinvio

Class action, ulteriore rinvio

Con il decreto “milleproroghe” il Governo fa slittare di ulteriori sei mesi l’entrata in vigore della normativa sulle class action. Si tratta di una notizia assolutamente negativa non solo per i consumatori ma anche per lo sviluppo moderno dell’economia del nostro Paese. Il primo rinvio del luglio di quest’anno prevedeva la definitiva entrata in vigore al gennaio 2009; questi sei mesi di tempo sono stati motivati dal Governo Berlusconi con la necessità di migliorare il testo della legge e allargarne l’ambito alla Pubblica Amministrazione. Ora arrivano altri 6 mesi di rinvio.

Una presa in giro bella e buona per i cittadini e un ulteriore regalo alla lobby di quelle parti più retrograde dell’industria nazionale che, anche in questo periodo di crisi, continuano a rifugiarsi nella protezione del governo, arroccate nelle loro posizioni di privilegio.

Iscriviti al gruppo di protesta su facebook.com

Per approfondimenti:
http://www.altroconsumo.it/giustizia/class-action-ulteriore-rinvio-beffa-per-i-cittadini-s229503.htm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.